Valle Gesso - Riserva Cappello di Napoleone

Home / Attività outdoor / Pesca sportiva / Valle Gesso - Riserva Cappello di Napoleone
Ph. C.Pantaleo

La Riserva “Cappello di Napoleone” prende il nome da una grande roccia che ricorda il tipico copricapo del generale corso. Si trova in alta valle Gesso della Valletta ed è posizionata nel Parco Naturale delle Alpi Marittime ai piedi della cima dell’Asta (m 2948). A valle è delimitata dal ponte del mai realizzato traforo del Ciriegia e si estende a monte fino alle Terme di Valdieri. Pescando si possono scorgere dei bellissimi esemplari di camoscio, capriolo e volpe. Dalle vicine Terme si può raggiungere il Pian del Valasco, sede del casotto di caccia dei Savoia, che è posto alla base di una conca delimitata da stupende cime montuose tra cui spiccano la cima del Claus (m 2889) e del Matto (m 3097). Questa zona è impreziosita dalla presenza di bellissimi laghi alpini tra i quali quelli delle Portette, del Claus e di Valscura (inferiore e superiore)  
Area parcheggio e pic-nic presso la casetta del guardapesca. Zona attrezzata per la pulitura delle trote.

Corso d’acqua: Gesso della Valletta
Tipologia acque: torrente alpino 
Specie ittica seminata: trota fario
Peso medio trote immesse: 500-600 g nel tratto verde, 600-700 g o più nel tratto rosso.
Specie ittiche autoctone presenti: trota fario detta “Regina” e lo scazzone (detto “bota” nel dialetto locale).
Note: possibilità di praticare la pesca a mosca NO KILL nel tratto verde, quello più a monte.
Quando pescare: l’apertura viene decisa di anno in anno in base alla quantità di neve presente in loco. Chiude la prima domenica di ottobre.
Misura minima consentita: 22 cm
Numero catture consentite: 5 trote

Validità buono: semigiornaliero
Prezzo quota d’accesso stagionale (2012): la riserva è divisa in 2 tratti rosso e verde. Il tratto rosso, più a valle, è riservato ai soci stagionali che hanno acquistato quote di accesso per la cattura garantita di 50/100/200 trote. Il tratto verde: è aperto a tutti e il rispettivo buono costa € 35,00.
Prezzo buono pesca NO KILL (2012): € 30,00. Il buono in questo caso è giornaliero e non consente di trattenere alcun capo. 
Dove si acquista il buono: direttamente presso la baita del guardapesca  posizionata a metà della riserva. 
I buoni si possono inoltre acquistare presso: Cavallo Sport in Via Cuneo 13 a Borgo S. Dalmazzo (CN), Sport Service (Benassi Sport) Via Ghigliano 16 a Dogliani (CN) e Top Pesca in Via Michele Bravo 19 a Pinerolo (TO).
Giorno di chiusura: martedì
Orario: 07:00-12:00 e 14:00-19:00
Licenza di pesca richiesta: licenza governativa e acquisto dei buoni (vedi sopra). 
Attrezzi e mezzi consentiti: 1 canna con o senza mulinello.
Tecniche di pesca consigliate: al tocco, alla passata (anche con galleggiante vista la presenza di numerose buche), a fondo, a spinning e a mosca. Per quest’ultima tecnica, vista la minima presenza di vegetazione, questa riserva può essere frequentata anche dai meno esperti (mesi consigliati: giugno, luglio, agosto).
Esche consigliate: camole, lombrichi, portasassi, la perla (per la pesca con esche naturali) cucchiaini argentati e minnows con livrea fario o iridea (per lo spinning)
Divieti: cfr. Legge Regionale n. 37 del 29/12/2006

Come arrivare: dall'autostrada A6 Torino-Savona, seguire le indicazioni per la A33 uscita Cuneo. Imboccare la SP “Bovesana” percorrendola integralmente in direzione di Borgo San Dalmazzo. Da qui immettersi sulla SP 22 della valle Gesso fino a raggiungere le località di Sant’Anna di Valdieri e le Terme. Superati Tetti Niot prima dei tornanti sulla sinistra si trova la baita del guardapesca.

RISERVA DI PESCA CAPPELLO DI NAPOLEONE
12010 Valdieri (CN) 
Referente: Sig. Sergio Cavallo c/o Cavallo Sport – Via Cuneo, 13 - Borgo San Dalmazzo (CN)
Tel. +39.0171.269309 - e-mail info@cavallosport.it