Il Mombracco

Home / Attività outdoor / MTB e Cicloturismo / Il Mombracco

Il Mombracco: La Montagna di Leonardo - 6 vie di accesso (Barge, Paesana, Sanfront, Rifreddo, Revello, Envie) per un paradiso outdoor fruibile tutto l'anno!

Il Mombracco: Belvedere dalla Trappa - ph. Roberto Croci

Il Mombracco è una montagna atipica. Di media altezza, dall’ampia superficie è caratterizzata da paesaggi fra loro estremamente diversi che si succedono a ruota accompagnando lo sguardo e il passo di chi vi si addentra. È la montagna delle mezze stagioni, il luogo alternativo alle alte quote, facilmente accessibile dai vari Comuni che la circondano e ricca di itinerari interni. Offre un anello percorribile dai buoni camminatori in una giornata, ma più apprezzabile da tutti se suddiviso su due giorni, e diversi itinerari di collegamento con diversi dislivelli.

Le inattese scoperte di una montagna sorprendente

Il Mombracco, con le sue ondulazioni morfologiche, riserva sorprese inaspettate anche ai trekker più esigenti. Custodisce inoltre, per chi cerca di leggere i segni del territorio, innumerevoli testimonianze di antropizzazione visibili nei terrazzamenti o nelle caratteristiche meire in pietra costruite sotto le balme rocciose. Echi ancora più antichi di storie pagane e cristiane si ritrovano nelle numerose incisioni rupestri.

Certosa Trappa - ph. Roberto Croci
In MTB sul Mombracco - - ph. Roberto Croci
Balma Boves - - ph. Roberto Croci

Itinerario 1 “Anello La Montagna di Leonardo”
Percorso ad anello che compie il giro del Mombracco da effettuarsi in giornata o da programmare su due giorni. Offre una notevole varietà di panorami.

Escursionisti esperti; itinerario escursionistico.
Punto di partenza: Trappa di Mombracco (923 m)
Dislivello: 1100 m
Tempo di percorrenza (andata): 8 h.
Note per itinerario:
Percorso ad anello che compie il giro del Mombracco ad un’altitudine compresa tra i seicento e i mille metri. 

 

Itinerario 2 “Dalla ex Centrale di Rocchetta e Balma Boves e Rocca la Casna”
Sentiero da cui è possibile una deviazione verso il caratteristico complesso abitativo di Balma Boves. Interessante il sito preistorico di Rocca la Casna che si incontra più a monte.

Escursionistico; itinerario escursionistico; percorso adatto alle famiglie.
Punto di partenza: Centrale della Rocchetta (520 m)
Dislivello: 320 m
Tempo di percorrenza(andata): 1h10’
Note per itinerario:
Sentiero di collegamento con l’itinerario 1, Anello con “La Montagna di Leonardo” e con deviazione a Balma Boves. 

 

Itinerario 3 “Dalla Colletta di Paesana al Colletto della Rocchetta”
Il punto di partenza del sentiero si trova sopra l’abitato di Paesana in località Colletta. Sale dolcemente fra i boschi di castagni, betulle e noccioli fino al Colletto della Rocchetta. 

Turistico; itinerario escursionistico; adatto alle famiglie.
Punto di partenza: Colletta di Paesana (600 m)
Dislivello: 200 m
Tempo di percorrenza (andata): 0h45’
Note per itinerario:
Sentiero di collegamento con l‘itinerario 1, Anello “La Montagna di Leonardo”.

 

Itinerario 4 “Da Barge alla Trappa di Mombracco”
Dell’abitato di Barge si sale gradatamente fra boschi di castagni, noccioli e sorbi montani. Quasi inaspettata dopo il fitto del bosco, l’apertura nei pressi della Trappa con ampia vista sulla valle Po. 


Escursionistico; itinerario escursionistico; adatto alle famiglie.
Punto di partenza: Barge (350 m)
Dislivello: 600
Tempo di percorrenza (andata): 2h
Note per itinerario:
sentiero di collegamento con l’itinerario 1, Anello” La Montagna di Leonardo”.

 

Itinerario 5 “Da Envie all’anello de La Montagna di Leonardo”
Caratteristica passeggiata sull’antica strada con ciottolato in pietra, un tempo utilizzata da pastori, spaccapietre e carbonai per raggiungere il Mombracco. 

Escursionistico; itinerario escursionistico; adatto alle famiglie.
Punto di partenza: Località Martino (430 m)
Dislivello: 250 m
Tempo di percorrenza (andata): 0h50’
Note per itinerario:
sentiero di collegamento con l’itinerario 1, Anello “La Montagna di Leonardo”.

 

Itinerario 6 “da Revello a San Bernardo” 
Dal centro storico di Revello si risalgono le pendici del Mombracco passando in prossimità di graziose cappelle e godendo di un bel panorama sulle vette circostanti.

Escursionistico; sentiero escursionistico; adatto alle famiglie.
Punto di partenza: Revello
Dislivello: 400 m
Tempo di percorrenza (andata): 2h.
Note per itinerario:
sentiero di collegamento con l’itinerario 1, Anello “La Montagna di Leonardo”.

 

Itinerario 7 “Da Rifreddo alla Madonna del Devesio, alle Case Motetto”
Piacevole passeggiata che dal centro del paese, passando per il santuario del Devesio, conduce alle Meire Motetto, caratteristico nucleo abitativo ormai abbandonato.

Escursionistico; itinerario escursionistico; adatto alle famiglie.
Punto di partenza: Rifreddo (430 m) / Devesio (610 m)
Dislivello: da Rifreddo 307 m / dal Devesio 120 m
Tempo di percorrenza (andata): da Rifreddo 1h20’/ dal Devesio 0h20’
Note per itinerario:
Sentiero di collegamento con l’itinerario 1, Anello “La Montagna di Leonardo”.

 

Itinerario 8 “Dalla Trappa alla Croce di Envie” 
Con una bella vista panoramica che spazia lungo la catena alpina dal Monviso al gruppo del Monte Rosa, l’itinerario conduce alla grande Croce di Envie situata su un’ampia roccia aggettante. 

Escursionistico; adatto alle famiglie.
Punto di partenza: Convento della Trappa (923 m)
Dislivello: 380 m
Tempo di percorrenza (andata): 1h15’
Note per itinerario:
Sentiero di collegamento con l’itinerario 1, Anello “La Montagna di Leonardo”.

 

Itinerario 9 “Da Comba Reinaudo alla Croce di Envie per il Mulatero”
L’itinerario offre allo sguardo grandi torrioni verticali e ampi spazi visivi sul massiccio del Mombracco. Il rifugio Mulatero si offre per una sosta in splendida posizione panoramica.

Escursionistico; itinerario escursionistico.
Punto di partenza: Vecchia Centrale di Rocchetta (520 m)
Dislivello: 790 m da Rocchetta / 377 m da Comba Reinaudo
Tempo di percorrenza (andata): 3 h.
Note per itinerario:
sentiero di collegamento con l’itinerario 1, Anello “La Montagna di Leonardo”, con la vetta del Mombracco.

 

Itinerario 10 (vicino al Mombracco) “Castellar: il giro degli spaventapasseri”
Attraverso abitazioni alternate a vigne, adornate con curiosi spaventapasseri, si raggiunge la sommità del poggio che regala una veduta panoramica sui vigneti di Pelaverga.

Turistico; adatto alle famiglie.
Punto di partenza: Castellar
Dislivello: 50 m
Tempo di percorrenza (andata): 0h45’
Note per itinerario:
percorribile tutto l’anno, adatto a famiglie, adatto per carrozzine e passeggini.

 

Itinerario 11 (vicino al Mombracco) “Martiniana Po, dai Piropi a San Bernardo”
Partendo dal Sito Scientifico dei Piropi, l’itinerario consente la vista della soleggiata conca di Rifreddo e continua fino a raggiungere il crinale che segna il confine con le Valli Bronda e Varaita. 

Escursionistico; itinerario escursionistico; adatto alle famiglie.
Punto di partenza: Martiniana Po (800 m)
Dislivello: 150 m il primo tratto (consigliato per le famiglie), 570 m il secondo.
Tempo di percorrenza (andata): 1h il primo tratto, 2h il secondo tratto
Note per itinerario:
Periodo consigliato: primavera e autunno.

 

Itinerario 12 “Anello della Trappa”
Un bel panorama sull’alta Valle Po accompagna nel percorso che si inoltra in seguito nel folto bosco di castagno da dove è possibile posare lo sguardo sulla pianura circostante fino al Torinese.

Buona capacità tecnica, itinerario MTB.
Punto di partenza: Barge (372 m)
Dislivello: 600 m
Lunghezza percorso (andata): 17 km
Note per itinerario:
Periodo consigliato: primavera e autunno.

 

Itinerario 13 “Anello delle Cave”
Sotto l’ombra e il profumo del bosco si arriva alla vetta del Mombracco e si prosegue in discesa verso il Rifugio Mulatero e la croce di Sanfront. A ritroso, si raggiunge una grande cava e oltrepassatala, si ritorna alla Trappa.

Media capacità tecnica, itinerario MTB.
Punto di partenza: Convento della Trappa (923 m)
Dislivello: 500 m
Lunghezza di percorso (andata): 12 km.
Note per itinerario:
Periodo consigliato: primavera e autunno.
Carenza d’acqua lungo il percorso.

 

Itinerario 14 “Anello della Colletta”
Tra boschi, rii, traversoni e tornanti si incontra la Trappa del Mombracco, si intercetta l’anello della Montagna di Leonardo e si giunge al Colletto della Rocchetta, da dove, in discesa, si riguadagna la partenza.

Ottima capacità tecnica, itinerario MTB.
Punto di partenza: Colletta di Paesana (600 m)
Dislivello: 900 m
Lunghezza percorso (andata): 22,5 km
Note per itinerario:
Periodo consigliato: primavera e autunno. 

 

Itinerario 15 “Anello del Mombracetto”
Il paesaggio lascia intravedere una larga parte del fondovalle, mentre tutt’intorno fanno bella corona le vette delle Alpi Cozie; il tracciato si presta in modo particolare alla pratica del fitwalking cross.

Escursionistico; itinerario fitwalking cross.
Punto di partenza: Rocchetta di Sanfront (562 m)
Dislivello: 350 m
Lunghezza percorso (andata): 6 km
Note per itinerario:
Provato da Maurizio Damilano (oro nella 200 km di marcia alle olimpiadi di Mosca 1980).

Trekking sul Mombracco - - ph. Roberto Croci
Balma Boves - ph. Roberto Croci
La Collegiata di Revello
Vista su Paesana - Trekking sul Mombracco - - ph. Roberto Croci

 

Pagina realizzata nell'ambito del progetto  “Promozione e comunicazione dell’offerta turistica outdoor 2018 della provincia di Cuneo”, finanziato dalla Camera di Commercio di Cuneo