Il Mombracco

Home / Attività outdoor / MTB e Cicloturismo / Il Mombracco

Il Mombracco: La Montagna di Leonardo - 6 vie di accesso (Barge, Paesana, Sanfront, Rifreddo, Revello, Envie) per un paradiso outdoor fruibile tutto l'anno!

Il Mombracco: Belvedere dalla Trappa - ph. Roberto Croci

Il Mombracco è una montagna atipica. Di media altezza, dall’ampia superficie è caratterizzata da paesaggi fra loro estremamente diversi che si succedono a ruota accompagnando lo sguardo e il passo di chi vi si addentra. È la montagna delle mezze stagioni, il luogo alternativo alle alte quote, facilmente accessibile dai vari Comuni che la circondano e ricca di itinerari interni. Offre un anello percorribile dai buoni camminatori in una giornata, ma più apprezzabile da tutti se suddiviso su due giorni, e diversi itinerari di collegamento con diversi dislivelli.

Le inattese scoperte di una montagna sorprendente

Il Mombracco, con le sue ondulazioni morfologiche, riserva sorprese inaspettate anche ai trekker più esigenti. Custodisce inoltre, per chi cerca di leggere i segni del territorio, innumerevoli testimonianze di antropizzazione visibili nei terrazzamenti o nelle caratteristiche meire in pietra costruite sotto le balme rocciose. Echi ancora più antichi di storie pagane e cristiane si ritrovano nelle numerose incisioni rupestri.

Certosa Trappa - ph. Roberto Croci
In MTB sul Mombracco - - ph. Roberto Croci
Balma Boves - - ph. Roberto Croci

Itinerario 12 “Anello della Trappa”

Un bel panorama sull’alta Valle Po accompagna nel percorso che si inoltra in seguito nel folto bosco di castagno da dove è possibile posare lo sguardo sulla pianura circostante fino al Torinese.

Buona capacità tecnica, itinerario MTB.
Punto di partenza: Barge (372 m)
Dislivello: 600 m
Lunghezza percorso (andata): 17 km
Note per itinerario:
Periodo consigliato: primavera e autunno.

Itinerario 13 “Anello delle Cave”

Sotto l’ombra e il profumo del bosco si arriva alla vetta del Mombracco e si prosegue in discesa verso il Rifugio Mulatero e la croce di Sanfront. A ritroso, si raggiunge una grande cava e oltrepassatala, si ritorna alla Trappa.

Media capacità tecnica, itinerario MTB.
Punto di partenza: Convento della Trappa (923 m)
Dislivello: 500 m
Lunghezza di percorso (andata): 12 km.
Note per itinerario:
Periodo consigliato: primavera e autunno.
Carenza d’acqua lungo il percorso. 

Itinerario 14 “Anello della Colletta”

Tra boschi, rii, traversoni e tornanti si incontra la Trappa del Mombracco, si intercetta l’anello della Montagna di Leonardo e si giunge al Colletto della Rocchetta, da dove, in discesa, si riguadagna la partenza.

Ottima capacità tecnica, itinerario MTB.
Punto di partenza: Colletta di Paesana (600 m)
Dislivello: 900 m
Lunghezza percorso (andata): 22,5 km
Note per itinerario:
Periodo consigliato: primavera e autunno. 

Trekking sul Mombracco - - ph. Roberto Croci
Balma Boves - ph. Roberto Croci
La Collegiata di Revello
Vista su Paesana - Trekking sul Mombracco - - ph. Roberto Croci

 

Pagina realizzata nell'ambito del progetto  “Promozione e comunicazione dell’offerta turistica outdoor 2018 della provincia di Cuneo”, finanziato dalla Camera di Commercio di Cuneo