Dettaglio notizia

Home / ATL informa / Tutte le Notizie / Dettaglio notizia

PRESENTATA A SAMPEYRE LA STAGIONE SCIISTICA CUNEESE 2017/18

Venerdì 1° dicembre 2017, presso l’Hotel Monte Nebin di Sampeyre, l’ATL del Cuneese, in collaborazione con Cuneo Neve, ha incontrato la stampa nazionale per la presentazione ufficiale delle novità per la stagione sciistica cuneese 2017/18. Le nevicate di metà novembre avevano già anticipato l’apertura di alcune tra le principali stazioni sciistiche del Cuneese e la neve caduta copiosa proprio durante la conferenza stampa ha permesso ad altre realtà di aprire i battenti inaugurando anzitempo quella che si prospetta una stagione vincente, con l'apertura completa di tutte le stazioni l'8 dicembre.

Di fronte ad una folta platea composta da giornalisti di carta stampata, emittenti televisive e radiofoniche, web tv e redazioni web, autorità, sindaci e rappresentanti delle stazioni sciistiche e dei centri fondo e molti appassionati degli sport su neve, il direttore dell’ATL del Cuneese, Paolo Bongioanni, ha presentato le novità della stagione: nuove piste, nuovi servizi, offerte e pacchetti turistici pronti a soddisfare turisti e sportivi, introdotti dal sindaco Domenico Amorisco e dal vice sindaco Roberto Dadone.

"15 stazioni sciistiche e 20 centri fondo, per un totale di oltre 350 km per lo sci alpino e 280 km per lo sci nordico. Un grande bacino sciabile capace di soddisfare le esigenze di tutti gli sciatori, ma non solo" ha affermato il presidente dell’ATL del Cuneese Mauro Bernardi. " I turisti che scelgono le nostre Alpi come meta per la propria vacanza, anche invernale, sono sempre più internazionali: francesi, tedeschi, britannici e nord-europei in primis. Un settore in crescita che godrà di un consistente finanziamento regionale  distribuito tra le stazioni sciistiche del nostro territorio per l'infrastrutturazione ed il potenziamento dell'innevamento artificiale. Il comparto neve conta più di 400 addetti e genera una ricaduta sull'indotto di oltre 200.000.000 di Euro, rappresentando dunque un punto di forza della nostra economia".

Il presidente di Cuneo Neve Nicola Dalmasso ed il funzionario di Confindustria Cuneo Mauro Danna hanno inoltre dettagliato gli interventi strutturali delle stazioni sciistiche che verranno completati per l'inverno 2018/19 grazie al finanziamento regionale pari a 24.500.000 di €.

Ospiti della Conferenza anche l’Assessore Regionale Alberto Valmaggia e numerose autorità provinciali e locali che hanno presenziato anche alla consegna del Premio "Cuneo Neve", consegnato dall'omonima sezione di Confindustria Cuneo ad Adelmo Crosetto per il suo impegno nel portare lo sci da discesa in Valle Varaita, e del Premio "ATL del Cuneese", assegnato a Motoraid Experience per l'organizzazione dell'annuale evento mototuristico invernale Agnello Treffen.

Con l’occasione, l’ATL del Cuneese ha anche presentato alla stampa la nuova guida allo sci dal titolo “Sciare in Granda. Alpi di Cuneo, dove una giornata sulla neve… vale una stagione!” ed il nuovo calendario eventi che raccoglie ben 180 appuntamenti sulla neve da dicembre 2017 ad aprile 2018, mentre il Comune di Saluzzo ha presentato l'Atlante dei Sapori.

Per scoprire tutte le novità della stagione, click qui.