Dettaglio notizia

Home / ATL informa / Tutte le Notizie / Dettaglio notizia

2011 FLUSSI TURISTICI RECORD NEL CUNEESE

“L’aver superato la soglia di un milione di presenze turistiche è un traguardo straordinario per l’A.T.L. del Cuneese, che solo dieci anni fa sarebbe stato impensabile: un risultato che consegna a pieno titolo a quest’area la patente di territorio turistico – commenta l’assessore all’Istruzione, Sport e Turismo della Regione Piemonte, Alberto Cirio – Se poi al milione di presenze dell’Atl di Cuneo, ovvero della montagna e delle vallate, aggiungiamo le oltre 600mila raggiunte nel 2011 dalle colline di Langhe e Roero, emerge come la Granda rappresenti, oggi, il terzo polo turistico del Piemonte dopo Torino e Laghi."

"Questo, però, è solo l’inizio: su questa strada dobbiamo proseguire, puntando sulla qualità di un’offerta integrata che ha ancora grandissime potenzialità da sviluppare. Così come dovremo continuare a far crescere i collegamenti: non solo su strada, la Asti-Cuneo è ovviamente strategica, ma anche sul fronte ferroviario e aeroportuale, fermamente convinto, però, che l’unico futuro possibile per Levaldigi sia nella gestione comune e integrata con Caselle. Queste saranno alcune delle sfide che ci attendono per il futuro e da assessore al Turismo vorrei aggiungerne un’altra: a giugno a San Pietroburgo l’Unesco deciderà se accogliere nel proprio patrimonio i paesaggi vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato. Naturalmente incrociamo tutti le dita,  con la speranza che la prossima candidatura possa spettare al Monviso e alle nostre straordinarie montagne”.

Cuneo, 13 marzo 2012

Josè Urso 335/7940036
Ufficio Comunicazione Assessore Alberto Cirio 
Istruzione, Turismo, Sport Regione Piemonte
jose.urso(at)regione.piemonte.it